Convegno Regionale

DiConsorzio Apistico Provinciale

Convegno Regionale

LA QUALITÀ DEL MIELE E L’APICOLTURA DI QUALITÀ,
A PARTIRE DALLA SALUTE DELL’ALVEARE
PREMIO QUALITÀ MIELE MARCHIGIANO 2019

Lunedì 16 dicembre 2019 – ore 15.00
presso la sala conferenze dell’IZS Umbria e Marche
via Cupa di Posatora 3 Ancona

Scarica la locandina

Commenta e condividi l’evento su Facebook

Info sull'autore

Consorzio Apistico Provinciale editor

Vespa Vellutina

Aethina tumida Il calabrone asiatico (Vespa velutina Lepeletier, 1836), detto anche calabrone dalle zampe gialle, è un imenottero della famiglia Vespidae, originario del sud-est asiatico.
Originario del sud-est asiatico, è ampiamente diffuso in questa zona (India, Indocina, Cina e Giava)[1]. Negli anni recenti, la prima registrazione risale al 2005, la sottospecie nigrithorax è stata accidentalmente introdotta nella zona meridionale della Francia.[2]
Da li si è diffusa in Spagna[3], Portogallo[4], Belgio[4] e Italia[5].

Aethina tumida

Aethina tumida Il coleottero degli alveari (Aethina tumida Murray, 1867) è un insetto della famiglia dei Nitidulidae infestante delle colonie di Apis mellifera.
Il piccolo coleottero può causare il danneggiamento dei favi e la perdita di miele e polline, portando all'estrema conseguenza della perdita della famiglia. Qualora l'infestazione raggiunga proporzioni ragguardevoli può causare la sciamatura della famiglia. Inoltre può creare danni ai favi immagazzinati ed al miele non ancora estratto. Le larve scavano gallerie nei favi dove mangiano e defecano, causando la fermentazione del miele.

Loghi regione Marche, Ministero Politiche Agricole, UnioneEuropea con il sostegno del Reg. UE 1308/2013