Archivio dei tag Iscrizione

DiConsorzio Apistico Provinciale

Iscrizione annuale 2020 al Consorzio Apistico Provinciale e censimento in BDA

Da questa news puoi scaricare:

1) La lettera con le istruzioni per l’iscrizione annuale

2) Il modulo per l’iscrizione al Consorzio e per il censimento in BDA

3) L’elenco dei rimborsi sui trattamenti delle campagna apistica 2018/2019 da detrarre all’importo dovuto per l’iscrizione corrente.

Ti ricordo che se stai ricevendo i documenti per l’iscrizione annuale a mezzo posta elettronica NON li riceverai più in formato cartaceo con la posta ordinaria.

Scarica il modulo di iscrizione e stampalo su carta. Sei pregato di compilarlo e spedirlo alla segreteria del Consorzio con la posta elettronica consapipu@gmail.com in copia scanner oppure con la posta ordinaria in Via B. Buozzi, 6 – 61121 Pesaro.

Puoi anche consegnare il modulo di iscrizione compilato, direttamente alla segreteria del Consorzio, che sarà disponibile nel periodo 04 novembre 2019 – 20 dicembre 2019 nei seguenti luogi e orari:

1) a Cagli in Via G. Leopardi, 3 il lunedì dalle 9:00 alle 12:30

2) a Pesaro in Via B. Buozzi, 6 il giovedì dalle 9:00 alle 17:00 e il venerdì dalle 9:00 alle 12:30

Recapito telefonico: 329 931 7897

Allega sempre la copia del pagamento.

Scarica qui l’informativa privacy.

Un caro saluto.

DiConsorzio Apistico Provinciale

Iscrizione annuale 2019 e Censimento in BDA

È in corso la campagna di iscrizione al Consorzio Apistico per il 2019.

Tutti gli apicoltori iscritti alla mailing-list hanno ricevuto la mail con il modulo di iscrizione.

Chi non l’avesse ricevuto lo può scaricare qui.

Per ulteriori informazioni contatta la segreteria del Consorzio all’indirizzo e-mail: consapipu@gmail.com.

Si ricorda che ogni proprietario di alveari che non sia già registrato presso il servizio veterinario competente è tenuto a dichiarare, accedendo alla BDA, direttamente o delegando il Consorzio Apistico, l’inizio dell’attività di apicoltura e a richiedere l’assegnazione di un codice identificativo, univoco su tutto il territorio nazionale, che sarà assegnato dal servizio veterinario dell’USL territorialmente competente, in base alla sede legale dell’apicoltore. La dichiarazione deve essere effettuata entro 20 giorni dall’inizio dell’attività di apicoltura. (art. 6 DM 11 agosto 2014 per l’attuazione dell’Anagrafe Apistica Nazionale).

Pubblicato il: 21 Nov, 2018 – 22:37

Vespa Vellutina

Aethina tumida Il calabrone asiatico (Vespa velutina Lepeletier, 1836), detto anche calabrone dalle zampe gialle, è un imenottero della famiglia Vespidae, originario del sud-est asiatico.
Originario del sud-est asiatico, è ampiamente diffuso in questa zona (India, Indocina, Cina e Giava)[1]. Negli anni recenti, la prima registrazione risale al 2005, la sottospecie nigrithorax è stata accidentalmente introdotta nella zona meridionale della Francia.[2]
Da li si è diffusa in Spagna[3], Portogallo[4], Belgio[4] e Italia[5].

Aethina tumida

Aethina tumida Il coleottero degli alveari (Aethina tumida Murray, 1867) è un insetto della famiglia dei Nitidulidae infestante delle colonie di Apis mellifera.
Il piccolo coleottero può causare il danneggiamento dei favi e la perdita di miele e polline, portando all'estrema conseguenza della perdita della famiglia. Qualora l'infestazione raggiunga proporzioni ragguardevoli può causare la sciamatura della famiglia. Inoltre può creare danni ai favi immagazzinati ed al miele non ancora estratto. Le larve scavano gallerie nei favi dove mangiano e defecano, causando la fermentazione del miele.

Loghi regione Marche, Ministero Politiche Agricole, UnioneEuropea con il sostegno del Reg. UE 1308/2013